Archivi tag: cambiare vita

In Collina…Opportunità, forza, radici

image…è ormai un anno che abito La Mia Vita in Collina…molte vicende mi attraversano, talmente intense che ne sembrano molti di più, di anni intendo.

Non ho la vostra FORZA, miei numi tutelari, quella di fare sempre ciò che va fatto, non l’avrò mai…io ho un altro spirito, uno spirito che si ribella, che scalcia, urla e pesta i piedi perfino contro se stesso. Perfino contro Dio.  Quel Dio che tanto ci avevo messo per amare e per lasciarmi amare da Lui…

Qui in collina, dove i desideri sembravano realizzarsi, dove i sogni sembravano avvicinarsi alla realtà, ho trovato la mia casa. Era qui che volevo stare, che volevo far tornare le mie RADICI. Ed è qui che mi avrte dato l’OPPORTUNITÀ di vivere.

Ma da qui il panorama è cambiato: kantianamente meraviglioso, come nei quadri di Friedich…ma non c’è più nulla di quello che il mio cuore conosceva, solo la terra, l’argilla, gli olivi. Mi mancate.

Dalla Collina

image
Quello che vedo dalla finestra Immagino sia tutto nella mia mente,
Oltre le tende.
Non vedo i cori tenui
E le nuvole hanno abbassato il cielo che lo puoi toccare.
Mi muovo di continuo
In questo spazio basso e mi dimentico di respirare,
Ma non è importante quando lo puoi solo immaginare.

…on arriving…LA MIA VITA IN COLLINA…

Ci sono i miei Angeli personali che stanno supervisionando il tutto; sono tre: uno ha creato dal nulla la Possibilità di esserci, uno mi dà la Forza fisica e morale di andare avanti e uno mi darà sempre l’Ispirazione perchè rappresenta le mie Radici.
Grazie dal profondo del mio cuore in questo tempo di Natale… il dono più grande che abbiamo mai ricevuto (dopo Lele e Criccri, s’intende!!!)

“CAMBIA-MENTI” nella Mia Vita In Collina…

Cosa succede? Perchè tutti questi mesi di silenzio? Perchè non scrivi più niente? …ma il BLOG?

qualcuno me lo ha effettivamente chiesto…qualcun altro, beh, mi avrebbe fatto piacere che mi avesse posto questa domanda…In ogni caso il dato di fatto è che, come sempre nella vita, si succedono momenti dalla differente forza emotiva, che non sempre si mettono a fuoco subito…con delle PAROLE intendo (sebbene io ne abbia sempre tante e per tutte le stagioni)!

Qualche giorno fa con le mie super-cugi-sorelle si parlava del concetto di CAMBIAMENTO…che è quella cosa che spesso non ti aspetti, ma che ha inevitabilmente degli effetti non calcolati…e si diceva che di fronte a ciò puoi scegliere se fermarti un passo prima del CAMBIAMENTO (…ma se poi fai sempre così resti IMMOBILE nel tuo “ben noto”, ma di fatto ti fermi); oppure puoi fare il passo che ti porterà dall’altra parte del CAMBIAMENTO…dove ancora non sai cosa e chi c’è di preciso, ma ne accetti il rischio, perchè si tratta sempre e comunque di andare AVANTI. Io, ad esempio, non ho dubbi.

La verità è che La Mia Vita In Collina è stata nuovamente stravolta:

– da eventi di cui non ho (…grrrrrrr!) alcun controllo, e in quanto tali non piacevoli da raccontare!

– da eventi di cui AVREI il controllo, ma un po’ mi è sfuggito 🙂 , e che, perciò, ormai sono andati…

– da eventi che devo NECESSARIAMENTE controllare perchè si tratta della mia futura casa…e quindi ben lieta di raccontarli e ricominciare a condividerli.

Il paesaggio qui sulla Mia Collina cambierà un po’, è vero, ma senz’altro in meglio…siete tutti invitati fin da ora a venirlo a visitare: finalmente non vedo l’ora di poter sperimentare di nuovo il dono magico e speciale dell’ACCOGLIENZA e dell’OSPITALITA’. Vi aspetto.

casa2

casa1

 

It’s a beautyful day…(…il primo giorno di ferie!)

Sapevo già che non avrei comunque dormito fino a mezzogiorno (non lo faccio mai e non l’ho mai fatto neanche quando ventenne andavo a in discoteca…!)…ma sapevo anche che non sarebbe stata la sveglia sul comodino a decidere per me il momento di alzarmi e…come dire? arrivata a questo punto tanto mi basta già per assegnare il primo punto a favore di questa giornata.

Oggi è ufficialmente il mio PRIMO GIORNO DI FERIE…proprio un bel giorno, sì. Con tante promesse davanti che mettono tutti i prossimi giorni già in una buona, buonissima luce. Qui in collina sono arrivati vecchi e cari amici, abbiamo già “acceso” l’agosto castellese con la prima di tante feste…e sono arrivati tanti ragazzi di un tempo alla loro prima villeggiatura da genitori…

E La Mia Vita in Collina, pare stia per trasformarsi di nuovo…

BUONE VACANZE A ME! …ogni tanto è bene non dimenticarsi di volersi bene!!!!!

Quattro Febbraio…Acquario…37…

L’Acquario mi è sempre piaciuto…anzi, in barba a tutti gli altri, trovo sinceramente che sia il segno più figo dello Zodiaco; anche essere nata nel mese di Febbraio mi piace, perchè febbraio è il mese “strano” dell’anno, ha una durata tutta sua e però ogni 4 anni cambia…è pieno inverno (e può anche nevicare), ma si ricomincia ad apprezzare l’allungarsi delle ore di luce…E poi mi piace anche il giorno: quattro…è un numero equilibrato, o per lo meno promette equilibrio. Mi fa pensare alle cattedrali gotiche di cui è disseminata la Francia…

A dirla tutta tutta, mi piace anche il 1976…era un anno bisestile, per i cinesi era un anno del Dragone (quindi una figata, in poche parole) e le foto dei miei genitori di quegli anni mi fanno pensare alla sigla di un vecchio telefilm (“Casa Keaton“).

E infine mi piace stare con chi amo…non necessariamente a fare festa, semplicemente trascorrerci del tempo insieme…

 

La Mia Vita In Collina …CAMBIA CASA!

Che significa? Significa che adesso ho un blog davvero TUTTO MIO: LaMiaVitaInCollina.com; significa che ho un indirizzo più facile, forse più raggiungibile, senz’altro più veloce da digitare e, spero anche da visitare.

Anche io CAMBIO CASA…stavolta sul serio e finalmente andrò sulla collina della MIA VITA, quella sognata da sempre, da quando ho memoria che si sogna, quella dove andavo a giocare con mio nonno, quella dove scappavo a nascondermi da adolescente, quella che ho IMPOSTO di amare anche a mio marito (e ora la ama talmente tanto che quasi quasi ne sono gelosa…!).

Si prosegue da qui…e tutto quello fatto fin’ora??? E’ stato bellissimo, è stato utilissimo ed è ancora attivo per un po’ sul vecchio blog (almeno finchè avrò trasferito tutto l’archivio degli articoli lì postati)…ma SI CRESCE, o meglio, si VA AVANTI e andare avanti significa aver compiuto delle SCELTE a fronte di necessarie rinunce che non ti permettevano più di procedere…si chiamano stimoli, si chiamano gradini, si chiamano crocevia, si chiamano sfide…

Ah! Dimenticavo… la sfida dei capelli scuri l’ho persa e quindi con gioia (soprattutto di parenti e amici), e dopo alcuni mesi e l’aiuto della mia parrucchiera di fiducia sono ritornata bionda, MA siccome C’E’ SEMPRE un buon motivo per continuare a cambiare (se non fosse altro per confermare e le proprie scelte di partenza e ricordarsi il perchè si erano fatte) stavolta i capelli li ho tagliati!!!!!